venerdì , maggio 26 2017
Home / Bambini / Giochi / Presepe fai da te per bambini – Disegni da stampare e ritagliare
Presepe fai da te in pannolenci - Disegni da stampare e ritagliare

Presepe fai da te per bambini – Disegni da stampare e ritagliare

Sei alla ricerca di idee per presepi fai da te? Ho preparato per te questi disegni per realizzare un carinissimo presepe fai da te per bambini in pannolenci o feltro, oppure anche in cartoncino, perché no? I disegni sono dei cartamodelli da stampare facili da ritagliare e adatti anche ai bambini dai 6 anni in su. È possibile realizzarlo anche con bambini più piccoli se aiutati, perché alcuni dettagli più piccoli possono essere difficili da riportare su feltro se i  bimbi non hanno ancora una buona manualità nell’uso delle forbici.

 

Materiali usati per il presepe fai da te per bambini

Presepe fai da te in pannolenci - Disegni da stampare e ritagliare

Come fare il presepe fai da te in feltro

Per prima cosa, è necessario stampare i disegni dei vari personaggi che trovi in fondo a questo articolo. Cliccando su ciascuna immagine, si aprirà automaticamente il file in versione pdf. Per un risultato migliore, consiglio di stampare i disegni riducendo al minimo i margini del foglio nelle opzioni di stampa.

Seleziona quindi i colori giusti dei pannolenci in modo che combacino coi colori del personaggio che trovi in miniatura nella parte alta sinistra del foglio che hai stampato. Se non hai quegli stessi colori non importa, usa pure la fantasia!

Come fare il presepe fai da te in feltro

Ora puoi ritagliare i vari pezzi del personaggio scelto, compresa la sagoma a figura intera che servirà sia per ricordare come posizionare i vari pezzi, che per ritagliare un pezzo di pannolenci che servirà da fondo per incollare gli altri pezzi.

Come fare il presepe fai da te in feltro

Se hai difficoltà a ritagliare con precisione le varie parti, prova a incollare prima la carta sul feltro, facendo attenzione a scegliere i colori giusti per ciascun dettaglio.

Come fare il presepe fai da te in feltro

Ora non ti resta che assemblare tutti i pezzi e terminare il tuo presepe fai da te in feltro!

Presepe fai da te in pannolenci - Disegni da stampare e ritagliare

Alcune idee su come utilizzare il tuo presepe fai da te in feltro

Hai terminato di ritagliare tutti i personaggi del tuo presepe fai da te in feltro, e adesso? Ecco cosa ne puoi fare:

  • Puoi usarlo così com’è, semplicemente poggiato su un mobile
  • Puoi attaccarci dietro del biadesivo e incollarlo sulla porta di ingresso, sui vetri o sul muro come decorazione
  • Puoi incollare sul retro dei personaggi del velcro così che i bambini possano giocare ad attaccarli e staccarli su un foglio intero di feltro, che eventualmente puoi attaccare su un’asse di legno e farne un quadretto scomponibile (loro si divertirebbero un sacco!)
  • Puoi incollare sul retro dei bastoncini del gelato per farne delle marionette e raccontare così al tuo bambino la storia del Natale attraverso il teatrino
  • Puoi incollare assieme vari bastoncini del gelato per realizzare delle piccole strutture che mantengano i personaggi in piedi. In questo modo puoi usarli come fossero un presepe vero e proprio. Ecco qualche foto di esempio in basso:

presepe-fai-da-te-in-pannolenci-disegni-da-stampare-e-ritagliare-4presepe-fai-da-te-in-pannolenci-disegni-da-stampare-e-ritagliare-2 presepe-fai-da-te-in-pannolenci-disegni-da-stampare-e-ritagliare-3

presepe-fai-da-te-in-pannolenci

Disegni da stampare presepe fai da te per bambini

Di seguito tutti i disegni da stampare del presepe fai da te per bambini in pannolenci. Per scaricare il pdf, fare click su ciascuna immagine e stampare i fogli riducendo al minimo i margini.

maria
giuseppe
gesu-bambino

 

asino
melchiorre
gaspare
baldassarre

 

angelo
mucca
capanna-e-stella-1
capanna-e-stella-2

About Carla Medda

Carla Medda
L’essere diventata mamma per me è stata una grandissima opportunità di crescita personale e professionale. Il mio blog è la mia seconda anima, la vera essenza di me. Grazie a lui ho imparato tanto, sia sul lavoro che sulle relazioni personali. Un amico che, spero, mi accompagnerà ancora per tanti anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *