giovedì , novembre 23 2017
Home / Bambini / Organizziamo la festa di Dottoressa Peluche: a scuola di medicina

Organizziamo la festa di Dottoressa Peluche: a scuola di medicina

Le mie bimbe sono sempre state grandi amanti di Dotty e i suoi amichetti peluche e quando mi si è presentata l’occasione di organizzare una festa tematica, ho subito colto al balzo l’occasione. Loro ovviamente erano al settimo cielo!

Più che una festa è stato un mini congresso sulla medicina, dove le bimbe invitate si sono trasformate in piccole Dottoresse Peluche che, a turno, hanno dovuto curare i loro pupazzi preferiti, affetti da fratture e zampine slogate.

Osservando le mie bimbe alle prese con i giochi di tutti i giorni, ho ben chiaro quanto lontano sappia andare la loro fantasia. Tuttavia la presenza di un adulto può convogliare quella fantasia indirizzandola verso un gioco che sia divertente, ma anche istruttivo e utile per loro. In questa occasione, assieme alle loro amichette, hanno imparato tante cose sull’ortopedia e su cosa succeda quando ci si rompe un braccio. A dire il vero tante cose le ho imparate io stessa giocando con loro!

Ecco con cosa ci siamo intrattenute durante la festa:

In questo stupendo kit sono presenti il libro della bua pubblicato da Disney Libri, un bellissimo libricino dove abbiamo annotato tutte le bue dei loro pupazzi preferiti;

il Doctor Bag Set della Giochi Preziosi, la borsa originale della dottoressa peluche con dentro tantissimi strumenti per giocare a fare i dottori;

le salviettine umidificate Naturaverde Kids, per detergere la fronte delle dottoresse affaticate per i tanti pazienti in lista d’attesa 😉 ;

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-16

e tantissimi altri strumenti fondamentali per la festa delle vostre dottoresse, come tovagliette, piatti, bicchieri e tovaglioli coordinati, le bandierine colorate. Per la nostra festa inoltre avevamo i badge di Dotty, gli inviti che Ginevra ha consegnato alle sue amiche, le stampelle da ritagliare, il camice da vero dottore, i dvd della Dottoressa Peluche che le invitate hanno ricevuto come regalino da portare a casa con sé e, infine, la cartelletta con i consigli della Dottoressa Peluche.

 a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-18 a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-17 a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-19 

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-15

E Bianchina poteva mancare? Ovviamente no…

 

 

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-14

 

Abbiamo iniziato la festa con una bella merenda e la visione del cortometraggio ortopedico della serie “A scuola di medicina con Dottoressa Peluche”.

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-13

Dal 30 marzo al 1°maggio Disney Junior manda in onda due episodi della Dottoressa Peluche a partire dalle 19:30, il primo dei quali sarà in prima visione, preceduti dai cortometraggi sulla Scuola di Medicina della Dottoressa Peluche, dove l’ortopedico, l’infermiere, il volontario della Croce Rossa, il dentista e l’oculista, racconteranno ai più piccoli, storie aneddoti ed esperienze personali del loro lavoro.

Tutto ciò per insegnare loro qual è il ruolo del dottore e quali sono le cure per i vari disturbi che potranno avere durante la loro vita.

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-9

E allora io mi sono travestita da dottoressa, ovviamente. Mi raccomando, VIETATISSIMO ridere! 😀

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-10

 

Dopo la merenda, ad attenderle c’era la nostra clinica privata, con tutto ciò che serve ad una vera dottoressa per visitare i suoi pazienti.

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-12

Ciascuna piccola dottoressa apprendista ha avuto il suo badge personale e siamo state pronte a passare all’azione.

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-6 a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche

Il primo piccolo paziente è stato il gattino di nome Ginevra, battezzato per l’occasione, che cadendo dal tavolo si è rotto la zampina.

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-7

Ovviamente abbiamo dovuto auscultargli il cuore per essere certi che suonasse bene e controllare che le orecchie fossero libere, non si sa mai…

Fatta la diagnosi, abbiamo riportato tutto sul libro della bua e c’erano davvero molte volontarie che volevano farlo personalmente!

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-8

La cura per il micetto consisteva in un bel cerotto alla zampina e due stampelle appena ritagliate per aiutarlo a camminare meglio.

a-scuola-di-medicina-con-dottoressa-peluche-4

Al termine della festa le bimbe erano entusiaste dei giochi ma anche per aver imparato a cosa servono i vari strumenti medici e come si curano i disturbi nel modo corretto. E mia figlia ovviamente non stava nella pelle, chiedendomi se avremmo organizzato un’altra festa anche all’indomani…

 

Post realizzato in collaborazione con Disney Junior e Dottoressa Peluche

 

About Carla Medda

Carla Medda
L’essere diventata mamma per me è stata una grandissima opportunità di crescita personale e professionale. Il mio blog è la mia seconda anima, la vera essenza di me. Grazie a lui ho imparato tanto, sia sul lavoro che sulle relazioni personali. Un amico che, spero, mi accompagnerà ancora per tanti anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *