mercoledì , marzo 29 2017
Home / Benessere / Salute / Soluzione fisiologica fatta in casa per lavaggi nasali
Soluzione fisiologica fatta in casa per lavaggi nasali

Soluzione fisiologica fatta in casa per lavaggi nasali

Sta arrivando inesorabilmente l’autunno e con lui i primi malanni. E come spesso succede i nostri bimbi cominciano per primi con raffreddore, naso tappato e/o gocciolante. Inoltre la legge di Murphy vuole che il raffreddore esploda proprio durante il week end o la sera tardi. Nel caso in cui non abbiate a portata di mano della soluzione fisiologica per i lavaggi nasali, è possibile prepararsela in casa con 2 semplicissimi ingredienti che tutti abbiamo in dispensa: acqua e sale da cucina.

Occorrente per fare in casa la soluzione fisiologica:

  • 1,2-1,3  litri circa di acqua
  • 9 gr di sale da cucina
  • Bottiglia o contenitore di vetro resistente al calore (da 0,5 litri o da 1 litro)

Come si prepara in casa la soluzione fisiologica per lavaggi nasali

Per fare in casa la soluzione fisiologica per i lavaggi nasali, bisogna procedere nel seguente modo:

  • Riempire la bottiglia di vetro, che alla fine conterrà la soluzione fisiologica sterilizzata, con 1 litro di acqua. Segnare il livello dell’acqua con un pennarello indelebile o una penna vetrografica. Svuotare la bottiglia dall’acqua.
  • Sterilizzare la bottiglia di vetro: immergerla in una pentola di acqua e lasciarla bollire per 5 minuti. Estrarla dall’acqua, lasciare che scoli e si asciughi su di un panno pulito.
  • Sciogliere 9 gr di sale da cucina in 1 litro di acqua. Bollire il tutto per 5 minuti.
  • A parte bollire altri 200-300 ml di sola acqua.
  • Versare il litro di acqua e sale nella bottiglia sterile. Controllare che il livello arrivi al segno del pennarello. Se il livello è più basso (dovuto all’evaporazione) rabboccare con l’altra acqua sterile preparata nel frattempo.

È possibile conservare la soluzione fisiologica direttamente nella bottiglia oppure dispensarla in contenitori più piccoli e precedentemente sterilizzati, ricordando di pescare la soluzione fisiologica con la siringa il più pulita possibile.

La soluzione fisiologica si può conservare a temperatura ambiente ma, essendo una preparazione molto semplice da preparare, è consigliabile rifarla nuova ogni 5-6 giorni.

Per comodità di aspirazione con la siringa io ho usato come contenitore una bottiglia di soluzione fisiologica da farmacia vuota con il suo tappino in gomma dove poter inserire l’ago (il tutto sterilizzato ogni volta).

Come preparare la soluzione ipertonica

Potete utilizzare la stessa procedura anche per fare la soluzione ipertonica al 3% sciogliendo 30 gr di sale in 1 litro d’acqua.

About Erika Barison

Erika Barison
Mi chiamo Erika e sono una mamma innamorata del suo bimbo, una moglie innamorata di suo marito, una biologa innamorata del suo lavoro... Adoro aiutare le persone: se un po' del mio tempo speso per gli altri serve per dare una mano anche ad una sola persona, penso ne sia valsa la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *