venerdì , agosto 18 2017
Home / Mamme / Svezzamento / 60° Anniversario HIPP – hipp-hipp urrà!!!

60° Anniversario HIPP – hipp-hipp urrà!!!

All’inizio dello svezzamento del mio bimbo mi sono trovata di fronte alla scelta dei prodotti confezionati da acquistare: quali sono i migliori? Di quali mi posso davvero fidare? Oltre a tutte le cosine che gli preparo io in casa, cosa posso dargli per completare il quadro alimentare?

Una delle marche a cui mi sono più appoggiata è sicuramente HIPP. L’azienda HIPP quest’anno festeggia il 60° anniversario di agricoltura biologica continuando a ribadire con forza l’importanza di un’alimentazione basata su ingredienti biologici e sostenibili.

Utilizzare materie prime biologiche significa che la filiera del prodotto, dalla semina o dall’allevamento,  alla lavorazione finale, deve seguire tutta una serie di  severi controlli i quali devono rientrare in parametri molto precisi. E questo è importante per garantiure ai bimbi un’alimentazione di qualità.

La gamma di prodotti che offrono è davvero ampia: partono dalle farine, pastine, biscotti e omogeneizzati classici, fino a prodotti nuovi e innovativi che ho trovato davvero interessanti e unici nel loro genere. Una novità è la tisana al finocchio solubile senza zuccheri aggiunti, solo liofilizzato di finocchio: ottima come coccola prima di andare a dormire o per accompagnare una merenda invernale con le gallette di riso HIPP e un po’ di marmellata 

img_6160

Se invece vi trovate fuori casa potete portarvi in borsa la frutta frullata nel contenitore che si spreme e che di solito i bimbi adorano. 

img_6161

Ma andiamo su discorsi più seri… avere mai provato a fare delle polpette con il semolino di grano, passato di verdura e omogeneizzato di vitello? Vi assicuro che sono una bontà e il mio bimbo ci va fuori di testa! Gli ingredienti sono gli stessi della pappa per i primi mesi, ma proposti in modo che anche il bimbo possa mangiarli in libertà.

img_6162

Lessare in acqua la patata la carota e la zucchina e farne un passato grossolano. Raccogliere il brodo vegetale e tenerlo da parte. In una terrina mescolare 2 cucchiai di passato di verdura, mezzo vasetto di omogeneizzato di carne, 1 cucchiaio di parmigiano e 3 cucchiai di semolino di grano. Impastare il tutto e aggiungere qualche cucchiaio di brodo de necessario brodo. Bisogna ottenere un composto compatto e che si possa lavorare con le mani. Formare delle piccole polpette che il bimbo riesca a prendere in mano e mangiare facilmente.

img_6176

img_6175

A questo punto, seguendo i gusti del vostro bimbo,  potete scegliere se farle gratinare un po’ in forno con una spolverata di formaggio grana, oppure se servirle con un po’ di brodo, come fossero “piccoli canederli”.

img_6174

 

Post sponsorizzato
Buzzoole

About Erika Barison

Erika Barison
Mi chiamo Erika e sono una mamma innamorata del suo bimbo, una moglie innamorata di suo marito, una biologa innamorata del suo lavoro... Adoro aiutare le persone: se un po' del mio tempo speso per gli altri serve per dare una mano anche ad una sola persona, penso ne sia valsa la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *